Ultima modifica: 6 Ottobre 2017

Insieme si puA?…

Insieme si puA?…

“Puliamo il mondo”.

Forse lo slogan potrebbe sembrare un poa�� ambizioso, perchA� per pulire il mondo non puA? bastare certo la buona volontA� di qualche ragazzo con la pettorina gialla, ma anche con i piccoli gesti si possono lanciare messaggi importanti.

VenerdA� 29 settembre, io e altri miei compagni della scuola media siamo usciti per le strade del Comune, accompagnati dal professor Viterbo, dalla professoressa Amati e da una volontaria di Legambiente, per cercare di liberare dalla sporcizia alcuni luoghi che di solito frequentiamo.

Abbiamo iniziato a pulire nel parcheggio sotterraneo della palestra Monti dove abbiamo trovato soprattutto mozziconi di sigarette.

Dopo siamo andati in via Quirici, la via di fronte alla��oratorio, dove ca��A? un piccolo parco giochi. Qua abbiamo trovato di tutto: mozziconi di sigarette, una pistola giocattolo, delle bottiglie di vetro, molto pericolose se si considera che lA� giocano dei bambini che si potrebbero ferire. Anche nella piazza Eugenio Corti, quella davanti alla Basilica, alla��interno dei grandi vasi che abbelliscono la piazza ca��erano tantissime, ma tantissime sigarette. La volontaria di Legambiente ci ha spiegato che i mozziconi, essendo fatti di materiale chimico sintetico, impiegano anche 12 anni per essere smaltiti dalla��ambiente!

Infine, la��ultima tappa A? stata al parchetto del Castano dove ci siamo fermati a fare merenda. Nel parchetto abbiamo trovato uno scarpone, vetri di bottiglie, sigarette e mezzo tavolo di legno abbandonato. Andare in giro con la pettorina e il cappellino giallo di Legambiente A? stato anche divertente, perchA� ho avuto la��occasione di trascorrere una mattinata con i miei amici facendo qualcosa di concreto e di buono per la natura.

a�?Puliamo il mondoa�? A? stata una��attivitA� appassionante, grazie alla quale ho imparato molte cose, come quella che insieme si fa la forza. Ho imparato anche che ognuno deve dare il suo piccolo contributo per salvaguardare la��ambiente, cominciando dal non buttare le cose per terra.

Francesco Villa

2F

 

  doxycycline over the counter, Zoloft withoutprescription