Ultima modifica: 29 Giugno 2011

Musica

Progetto di Musica

EDUCAZIONE MUSICALE

Il progetto di educazione musicale attuato dalla nostra scuola prevede un percorso di 10 ore con esperti esterni per ogni anno del corso elementare.
Viene suddiviso per obiettivi nel primi tre anni e ultimi due anni della scuola primaria

Classi PRIME, SECONDA sez. A- E TERZE in collaborazione con il Corpo Bandistico Santa Cecilia

Classi Seconde B-C in collaborazione con l’Insegnante Ghezzi Simona, specialista in pedagogia musicale 

OBIETTIVI FORMATIVI:    

  • Sviluppo dell’autocontrollo, della capacità di concentrazione e dello spirito di collaborazione con il gruppo classe.
  • Coinvolgimento emotivo del gruppo nell’attività del cantare e del suonare insieme.
  • Sviluppo del gusto e dell’interesse per il fenomeno musicale.
  • Sviluppo delle capacità di esternare emozioni attraverso la musica e l’espressione corporea.

OBIETTIVI MUSICALI:
Proporre ai bambini un approccio alla musica per:

  • Sviluppare la capacità di ascolto
  • Distinguere suoni, rumori e ritmi naturali e artificiali
  • Identificare la fonte di suoni e rumori
  • Riconoscere ritmi nella natura, negli oggetti, nelle parole
  • Muoversi seguendo un ritmo prestabilito
  • Realizzare ritmi con le parti del corpo e/o con piccole percussioni
  • Ascoltare e interpretare la musica con il disegno, il movimento e la danza
  • Eseguire semplici canti e brani musicali con la voce e i gesti
  • Discriminare alcuni parametri del suono: durata, altezza, timbro, intensità
  • Leggere e riprodurre la durata e l’altezza dei suoni
  • Riconoscere segni convenzionali di rappresentazione musicale

Classi QUARTE e QUINTE in collaborazione con il Corpo Bandistico Santa Cecilia

 

OBIETTIVI FORMATIVI

  • Sviluppo dell’autocontrollo, della capacità di concentrazione e dello spirito di collaborazione con il gruppo classe.
  • Coinvolgimento emotivo del gruppo nell’attività del cantare e del suonare insieme.
  • Sviluppo del gusto e dell’interesse per il fenomeno musicale.

 

OBIETTIVI MUSICALI

  • Educazione alla vocalità, conoscenza attraverso lo sviluppo dell’orecchio e della voce.
  • Sviluppo del senso ritmico e della coordinazione motoria.
  • Sviluppo della percezione uditiva e del senso melodico.
  • Educazione strumentale di base:
    1)capacità di leggere e riprodurre la durata e l’altezza dei suoni (in riferimento ai brani affrontati dalla classe);
    2)acquisizione di segni convenzionali di rappresentazione musicale;
    3)riproduzione di semplici brani musicali con uno strumento.
  • Personalizzazione dell’esperienza sonora

ATTIVITA’

  • Attività di esplorazione con la voce, oggetti sonori e strumenti (filastrocche, conte, poesie e canti).
  • Interpretare l’esperienza sonora con vari linguaggi: verbale, grafico, motorio, mimico-gestuale…
  • Esecuzione di canti corali.
  • Ascolto di brani musicali di vario genere.
  • Rappresentazione delle note con segni convenzionali.
  • Riproduzione (individuale e di gruppo) di semplici brani musicali di difficoltà gradualmente crescente, elaborati per essere eseguiti da strumenti musicali di facile approccio.
  • Attività ritmiche di vario genere.
  • Eventuale esecuzione di canti e brani musicali utili alla realizzazione del progetto di plesso.

METODOLOGIA

Il corso si pone come occasione per portare gli alunni a vivere esperienze significative in campo musicale attraverso un coinvolgimento creativo ed un approccio ludico – motorio ed espressivo.  Gli interventi nei gruppi-classe mirano all’apprendimento del linguaggio musicale e sono attuati con un approccio metodologico basato sulla percezione uditiva, l’operatività e l’apertura ad una rielaborazione autonoma ed originale  dell’evento sonoro.