Ultima modifica: 27 Febbraio 2017

Piccolo “viaggio” in Senegal

Il giorno 20 gennaio, abbiamo avuto un incontro con Mohamed Ba.

Attraverso la musica, Mohamed ci ha trasportati nel suo paese, il Senegal, dove ogni rito A? collegato a un ritmo di “djembe”, che sono i tamburi del Senegal.

Con lui abbiamo imparato tre ritmi collegati a tre riti diversi: il primo era la “Lamba” (il matrimonio), il secondo era la “Balanta” (il fidanzamento) e il terzo “Assiko” (il battesimo).

Mi ha colpito il fatto di essere riuscita ad arrivare in Senegal solo attraverso la musica!

Questo laboratorio mi ha trasmesso felicitA� e anche un po’ di senso di colpa, perchA� Mohamed Ba ci ha detto: “Quando uno ha sete, tu non puoi farti il bagno, anzi, devi dare la tua acqua all’assetato“. Questo mi ha fatto riflettere. Ho capito di essere molto fortunata. Spesso mi rendo conto di pretendere troppo, quando invece  basterebbe sapersi accontentare un po’!

Con questo laboratorio ho imparato a suonare i “djembe” e ho conosciuto alcune usanze del Senegal.

 

Emily Tosches

1F buy dapoxetine online without prescription, dapoxetine without prescription